top of page
  • © Angela Saieva

Renzo D’Ambra e Antonietta Canazio due italiani rappresentanti il nostro Bel Paese


© by TeleVideoItalia.de - Rotocalco italiano in Europa - Portale TV Stampa di Angela Saieva. In quest’ultimo periodo, stiamo assistendo al ritorno della normalità, bellissimi spettacoli musicali, teatrali e incontri collettivi fatti all’insegna dell’italianità. Grandissima è la partecipazione del pubblico italo- tedesco. Continua il nostro viaggio, tra i connazionali italiani. In occasione di un evento collettivo, incontriamo altri due italiani trapiantati in terra Svevia da una vita e che della loro passione e l’amore per la propria terra d’origine, ne hanno fatto una vera virtù. Parliamo di Renzo D’Ambra e Antonietta Canazio di Stoccarda, una delle città più importanti della Germania e non solo per l'arte ma anche per l'industria

automobilistica, high-tech, banche, assicurazioni, viticoltura, università e istituti di ricerca, nonché capitale dello stato di Baden-Württemberg, dove risiedono la bellezza di centosessanta mila nostri connazionali italiani, sempre in continuo aumento. Come tutti del

resto, vivono la loro quotidianità tra lavoro, casa, famiglia ma entrambi condividono la stessa passione, quella di tenere unita la collettività del posto nei momenti di svago. Sono

artefici di molteplici eventi artistici culturali e teatrali come, tanto per citarne alcuni, da Chiara D’Amico, prodotto da Davide Bonavita, agli “Arteteca Monica & Enzo", i due amati personaggi di Made in Sud e portati in scena di recente a Filderstat dalla A&R Italy Event, al cantautore e compositore napoletano Mauro Nardi, con la partecipazione straordinaria in qualitá di ospite, il dipartimento europa managing SDA Sanremo Eventi. A tal proposito, approfondiamo la conoscenza con i due organizzatori Renzo D’Ambra e Antonietta Canazio


Renzo D'Ambra, quali sono le tue origini e da quanto e perché ti trovi in Germania?

Sono nato nei pressi di Caserta. Il mio nome vero è “Lorenzo” ma grazie a un maestro del posto che mi sentiva canticchiare per le vie della città, mi attribuì “Renzo”. E un nome d’arte e che sembra avermi portato fortuna, nel campo musicale. Da giovane mi sono fatto le ossa tra le classiche serate e balere di provincia. Emigrato in Germania, con non poche difficoltà, mi sono fatto strada e sono riuscito ad integrarmi e ad essere tutto ciò che sono oggi, anche discografico. Nel mio piccolo ho fondato la A&R Italy Event che altro non è, l’acronimo del nostro nome, Renzo e Antonietta, la mia socia.

Sei un cantautore melodico e inseguire i propri sogni è già un’impresa ardua ma spesso pensi a realizzi quella degli altri. Cosa vi spinge a dedicare il vostro tempo libero alla comunità?

Vedo che non ti sfugge niente Angela. Ci conosciamo da anni ormai e non nascondo che apprezzo molto le tue peculiaritá giornalistiche Angela, come altrettanto le grandi attenzioni che dedichi in generale alle collettivitá italiane emigrata in Germania e alle loro evoluzioni. È vero, canto, ma amo anch’io aiutare i giovani, perché mi rispecchio in loro e credo in loro. Ho di fatti anche una discografia, dove i giovani possono avvicinarsi al fascino della musica e del canto. Mi complimento con la mia socia Antonietta Canazio, una grande donna, manager di elevato carattere teatrale, molto creativa e idealista. É un grandissimo supporto.


Vivi ormai da anni in Germania ma tendi sempre nel tramandare la tua italianità, come del resto lo fanno in tanti, ti è sempre riuscito?

È fondamentale portare avanti il Made in Italy, in un modo corretto. Tendo a precisare che noi giochiamo su un punto molto delicato, riguardo a esso. Abbiamo un modo di creare e inventare gli eventi per avvicinare il nostro connazionale, cerchiamo di non farlo sentire solo e nello stesso tempo, non fargli dimenticare le proprie origini. Altri ben vengano, l’importante che si fa in un modo pulito. Fare ogni giorno una cosa diversa dal proprio vero mestiere, non funziona. Sia ben chiaro il concetto quindi a chi un domani si “sveglia” e vuole organizzare un qualcosa a nome e per conto della collettività. La vostra presenza ai nostri spettacoli come sempre ci onora. Ringrazio la tua emittente TeleVideoItalia.net e attraverso te Angela, anche il Corriere d’Italia per cui scrivi, lo leggiamo ben volentieri.

Antonietta, tu sei originaria di Nola ma da anni risiedi a Filderstat, nei pressi di Stoccarda. Cosa vi accomuna e come ti ha coinvolto il tuo socio?

Premetto che con Renzo D’Ambra ci conosciamo da una vita e quando mi propose di essere parte di quest’organizzazione, accettai ben volentieri. Con piccoli passi e tanti sacrifici, siamo arrivati a tutto quello che ci circonda oggi e non mi sembra poco. Concordo con Renzo, noi italiani all’estero siamo gli ambasciatori in giro per il mondo che portano la cultura e il Made in Italy e in questo caso, noi, lo portiamo attraverso la canzone, i concerti, gli spettacoli teatrali e tutto quello che gira attorno all’organizzazione. Facciamo in modo che esso sia veramente rispettato e seguito in modo giusto. Siamo piccoli organizzatori rispetto ad altri grandi, diciamo una piccola azienda familiare. Facciamo tutto noi, abbiamo il nostro staff, ma siamo pur sempre efficaci nell’organizzare con rispetto. Il nuovo anno è già ricco di programmi e sempre nel rispetto della nostra comunità e siamo lieti di farvelo presente. Grazie per essere stati con noi. Il servizio televisivo redatto in collaborazione con la SDA FotoVideo é visibile sui siti ufficiali di televideoitalia.net e corriereditalia.de


Servizio televisivo e stampa, redatto dagli studi televisivi di TeleVideoItalia Angela Saieva in collaborazione con la SDA FotoVideo Production, Channel-TV TeleVideoItalia.de, Corriere d'Italia, AISE SINE - © by TeleVideoItalia.net - Tutti diritti riservati.

47 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

ISCRIVITI GRATIS anche sul nostro canale YouTube: TeleVideoItalia.de e resta aggiornato sui servizi televisivi di TeleVideoItalia® Angela Saieva

 

 

 

 

 

 

 

Clicca sul nostro "LOGO" e

DIFFIDATE dagli "OMONIMI". ©Copyright www.televideoitalia.de

  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia

SDA FotoVideo Production

Fotografo italiano per matrimoni ed eventi

Per il tuo matrimonio o evento scegli il tuo fotografo di fiducia. Da 35anni al fianco della clientela e a prezzi competitivi.  Scegli il meglio, perché tu vali! 

  • SDA FotoVideo
  • SDA FotoVideo
Corriere d'Italia
Corriere d'Italia

press to zoom
Corriere d'Italia
Corriere d'Italia

press to zoom
1/1

Giornale italiano in Germania dal 1951. Puoi riceverlo anche a casa contributo minimo di 20.- annuo. 

  • Corriere d'Italia
  • Corriere d'Italia

"OBSESSION" 

Young Fashion Boys & Girls

Boutique: uomo, donna, bambino

Sartoria: cuciture a mano libera

Lina Catalano Tel. 07231.6047483

Maximilianstrasse 8, Pforzheim

E-Mail: arturocatalano24@gmail.com

MPV Concerti italiani

Organizzazioni spettacoli e concerti 

1/1

Spettacoli, concerti, eventi italiani in Germania. MPV Concerti italiani di Marco Pagano. Il meglio degli  artisti italiani. Prenota subito! 

  • MPV Concerti italiani
bottom of page