• © Angela Saieva

Incontro Maurizio Del Greco autore di Baumafia e Il Cacciatore di plichi


© by TeleVideoItalia.de - Rotocalco italiano in Europa - Portale TV Stampa di Angela Saieva. La pandemia ha segnato emotivamente tutti, penalizzando molte attività, tra cui gli spettacoli, l’arte, il cinema e tanto altro ancora, quindi dedicarsi anche alla lettura, è stata una escamotage perfetta per gli amanti di un buon libro. Adesso che le restrizioni in Germania si sono abbassate, le sale iniziano a riempirsi e il pubblico è più partecipe, accogliamo l’invito caloroso fatto dallo scrittore e regista Maurizio Del Greco. Autore di due

libri, scritti durante questo lockdown, ha voluto incontrarci e presentarci i suoi capolavori letterari. Storie vere ma scritte come un romanzo, dove la forma narrativa la fa da padrona. Con la casa editrice Turisa, lo scrittore ha pubblicato “Il Cacciatore di plichi” e “Baumafia Operazione Kolosseum". Sono scritti entrambi in italiano ma capovolgendoli, li troviamo tradotti in tedesco, grazie all’esperta nonché sua dolce compagna Patrizia Di Giovanni.

Maurizio Del Greco, approfondiamo la dinamica dei due lavori che in prima persona stai promuovendo sui palchi, nei teatri e nelle sale cinematografiche in Germania e del perché spingi con passione il pubblico a leggerli.

“Baumafia” è un romanzo. Ho scritto questo libro perché negli anni settanta, ottanta e novanta, la Baumafia ha terrorizzato un po’ la città di Colonia. È una mafia italiana che riciclano soldi, provenienti da affari sporchi e in costruzione. É un lavaggio di soldi…,” ci dice l’autore ai nostri microfoni, “…e ho racchiuso delle testimonianze in un libro, di quello che realmente è successo”.

Mi fai capire quindi che leggendo tutta la storia, racchiusa in questo libro, non è una storia qualunque ma troviamo frazioni vere di tutto quello che è successo in questi anni?

Sì, c’è molta verità. Tuttora c’è la Polizia tedesca e più che altro la Finanza, che non ha mai scoperto che cos’è in realtà la Baumafia. In poche parole l’ho spiegato in questo libro certi punti che sono oscuri e non l’hanno mai capito. Adesso in realtà, leggendo questo libro, puoi capire alcuni punti che non capivano e il perché di questa incomprensione.

Però questo ti è costato parecchio insomma “dire la verità” è una cosa che oggi giorno è un po’ contorta, scomada, stretta, o no?

Dato che la Baumafia non esiste più perché è stata smantellata “fortunatamente” e perché poi anche chi non era coinvolto in certi giri loschi, si trovava coinvolto non volendo e tanta brava gente ha pagato anche le pene su queste cose qua, io ho scritto la verità. Io voglio essere sincero, a chi è stato diciamo… accusato, chi ha pagato le sue pene come mi dicono e pagato gli sbagli che ha fatto, in un certo modo io ho chiesto il permesso. In televisione ho visto che c’era Saviano che ha fatto il “Comorra”, ha fatto dei nomi e ha spiegato nei dettagli quello che succedeva a Caserta e a Napoli. Io invece, questo errore non l’ho voluto fare, perché non voglio la scorta, non voglio niente. Io voglio essere amico di

tutti. Infatti, a queste persone che poi non sono criminali ma hanno fatto solo evasione fiscale e alla fine, quello è il solo reato, ho chiesto a quelli che stanno fuori e che già hanno pagato le loro pene che io ho questa idea, cioè di spiegare un po’cosa è successo. Più che altro però era che, io, dovevo scrivere un soggetto perché volevo fare già il film, anche perché ho fatto già vari film e che ho registrato a Colonia come “Incontro 1”, “Incontro 2” “Incontro 3” e che in parte, si aggira su questo tema. Il mio desiderio quindi era di fare il Baumafia perché è molto nominato, diciamo, a Colonia e nei dintorni. Volevo fare questo libro e che però poi da lì nasce un film, perché sono un regista cinematografico e io amo i film, amo il cinema. Non per ultimo, ho fatto altri due film “Sogni facili” e “Silenzio” che si basano su storie vere. “Silenzio” si basa sulla questione del Professore di Saluzzo che se ne approfittava delle sue alunne; “Sogni facili” il caso delle due ragazzine minorenne dei Parioli di Roma, che si prostituivano.

Ovviamente Maurizio Del Greco, tu ti assumi tutte le responsabilità di quello che dici, giusto?

Ovviamente, certo. Assolutamente sì. Sono storie vere e anche dette al telegiornale, internet ecc., infatti io la sceneggiatura l'ho scritta basandomi su degli articoli di giornale.


Ok, ma come detto, mi dai una motivazione perché leggere questi entrambi tuoi libri?

Baumafia lo dovete leggere perché poi diventerà anche un film e già in anteprima sapete come andrà, più o meno il film, della regia di Fabio Massa. Il cast lo stiamo scegliendo con Fabio, non posso fare ancora i nomi, ma posso dirti che la maggior parte sono attori protagonisti che già hanno interpretato e partecipato nella serie di “Comorra”. Mentre, Il

Cacciatore di Plichi, è una storia un po’ particolare. Dato che io faccio film e sono sempre in giro per tutto il Nordrhein-Westfalen, un giorno mi trovavo in un bar e c’era un mio fan che segue tutti i miei film. Si è avvicinato dicendomi: "tu dovrai fare un film sulla mia storia". Avevo preso alla leggera quanto mi aveva detto, anche perché, sono in tanti che mi fanno la solita richiesta e di norma sì sa, a chi vuoi che importa. Poi, il signore aggiunse: "però si parla delle votazioni all’estero". Allora lì, attirò il mio interesse e sedendoci a tavolino tra un caffè e l’altro, mi raccontò un po’ la storia e effettivamente l’ho racchiusa proprio in questo libro. M’intrigò il suo racconto anche perché, era lui il cacciatore dei plichi. Mi spiegò le strategie che fanno i politici, quelli che vogliono stare in politica, che vengono e si mettono eletti, tipo fare la campagna elettorale e che poi non è la campagna elettorale pulita, si aggira poi comprando i plichi, rubandoli e…

Va bene Maurizio Del Greco, non andare oltre e non sfatiamo tutto quello che hai scritto, altrimenti non lo legge più nessuno. Lasciamo un po’ di suspense ai lettori. Ti chiedo salutandoci, fondamentalmente dove si possono acquistare questi tuoi libri e il ricavato della vendita va a chi?

I libri si possono trovare su tutti i Bookstore, in Online, Amazon, mentre in Italia nelle librerie. La maggior parte del ricavato di questi libri invece, assieme alla mia compagna Patrizia, li diamo in donazione a dei villaggi in Africa, per l’acqua. Penso che l’acqua sia una cosa fondamentale in questo mondo, pertanto non dovrebbe mai essere pagata. Ringrazio l’attenzione e la disponibilitá che mi hai dato con la tua emittente TeleVideoItalia Angela, e attraverso te, anche quella del Corriere d’Italia per cui scrivi. É stato un piacere incontrarvi.

Maurizio Del Greco, è stato ospite delle tre tappe del tour in Germania della Star Carmelo Zappulla conclusa a Pforzheim, organizzato dalla RÓLIN RMG Events di Pforzheim capitanata da Rosario Linoria, Mehmet Suemertas e Giuseppe Sirone. In questi due scritti, ricchi di sfaccettature, l’autore, ha voluto dare un contributo alla verità e nel suo sforzo di ricerca ha messo in pratica le sue capacità di realizzazione letteraria. A suo dire, fa emergere il male della società moderna. Anche se i libri non hanno la velleità di un saggio, né tantomeno di un’inchiesta giornalistica, ne emerge comunque una storia verosimile e molto vicina alla realtà e Maurizio Del Greco, è più che certo che la trama appassionerà senza dubbio anche il suo lettore. Il servizio televisivo redatto in collaborazione con la SDA FotoVideo Production e visibile sui siti ufficiali di televideoitalia.net e corriereditalia.de


Servizio televisivo e stampa, redatto dagli studi televisivi di TeleVideoItalia Angela Saieva in collaborazione con la SDA FotoVideo Production, Channel-TV TeleVideoItalia.de, Corriere d'Italia, AISE SINE - © by TeleVideoItalia.de - Tutti diritti riservati.

211 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

ISCRIVITI GRATIS anche sul nostro canale YouTube: TeleVideoItalia.de e resta aggiornato sui servizi televisivi di TeleVideoItalia® Angela Saieva

 

 

 

 

 

 

 

Clicca sul nostro "LOGO" e

DIFFIDATE dagli "OMONIMI". ©Copyright www.televideoitalia.de

SDA FotoVideo Production

Fotografo italiano per matrimoni ed eventi

Per il tuo matrimonio o evento scegli il tuo fotografo di fiducia. Da 35anni al fianco della clientela e a prezzi competitivi.  Scegli il meglio, perché tu vali! 

  • SDA FotoVideo
  • SDA FotoVideo
Corriere d'Italia
Corriere d'Italia

press to zoom
Corriere d'Italia
Corriere d'Italia

press to zoom
1/1

Giornale italiano in Germania dal 1951. Puoi riceverlo anche a casa contributo minimo di 20.- annuo. 

  • Corriere d'Italia
  • Corriere d'Italia

"OBSESSION" 

Young Fashion Boys & Girls

Boutique: uomo, donna, bambino

Sartoria: cuciture a mano libera

Lina Catalano Tel. 07231.6047483

Maximilianstrasse 8, Pforzheim

E-Mail: arturocatalano24@gmail.com

MPV Concerti italiani

Organizzazioni spettacoli e concerti 

1/1

Spettacoli, concerti, eventi italiani in Germania. MPV Concerti italiani di Marco Pagano. Il meglio degli  artisti italiani. Prenota subito! 

  • MPV Concerti italiani
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia
  • TeleVideoItalia